The news is by your side.

Caso vaccini, Pezzopane (Pd): parlare di obbligo flessibile non ha senso, la ministra Grillo sostiene una tesi astrusa

L’Aquila. “Parlare di obbligo flessibile per la vaccinazione e’ davvero un non senso. Come puo’ la ministra Grillo sostenere una tesi cosi’ astrusa, che viene smontata pezzo per pezzo dai pediatri, dai presidi, dai genitori dei bambini immunodepressi? Addirittura la ministra per giustificare la non obbligatorieta’ dei vaccini, e’ arrivata a dire che non si puo’ illudere la gente che non morira’ nessuno”. Lo afferma Stefania Pezzopane del Pd.

“Sono frasi gravissime”, continua, “pronunciate da un ministro della Repubblica. Siamo molto preoccupati dalla linea oscurantista di questo governo, che pur di non scontentare la base elettorale, non si ferma nemmeno davanti alla salute dei bambini. Noi siamo dalla parte della scienza e impegneremo ogni sforzo in questa battaglia di civilta’ per garantire il diritto alla salute e il diritto all’istruzione per ogni bambino”.