The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

Castel di Sangro: viola il provvedimento a tutela della sicurezza pubblica

Castel di Sangro. I Carabinieri della Stazione di Castel di Sangro hanno denunciato un 30enne del luogo poiché ritenuto responsabile della violazione di un provvedimento a tutela della sicurezza pubblica a cui era sottoposto. Il soggetto, con diversi precedenti legati agli stupefacenti e già sorpreso in passato alla guida di un autoveicolo sotto l’influenza di sostanze stupefacenti, 741449-Carabinieri1-300x186era stato proposto dai militari della locale Stazione per l’applicazione del provvedimento previsto dall’art. 75 bis del DPR 309/90, con una serie di prescrizioni fra cui quella che gli vietava di frequentare determinati locali pubblici di Castel di Sangro. L’altro pomeriggio, invece, è stato sorpreso proprio dai Carabinieri all’interno di uno dei locali che gli era stato vietato di frequentare. Pertanto, è stato denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di L’Aquila per aver violato il provvedimento a cui era stato sottoposto.