The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

Celso Cioni si appende dal balcone per protestare contro mancata restituzione tasse ad aziende terremotate

L’Aquila. Celso Cioni, direttore abruzzese di Confcommercio, si è appeso dal balcone della sua abitazione per protestare a favore della restituzione delle tasse post sisma.

Infatti, proprio due giorni fa, è arrivata l’ufficialità della mancata approvazione della proroga per la reintegrazione dei soldi precedentemente versati, poiché è stato bocciato l’esame del decreto ‘Sblocca cantieri’ alla commissione del senato.

Cioni ha esposto anche un cartello che riporta la frase: “124 imprese terremotate appese ad un filo” per sottolineare la difficile condizione in cui versano le imprese abruzzesi, dal post sisma ad oggi.

Foto di: Il Capoluogo