The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Chieti, le Sardine d’Abruzzo scendono in piazza in vista delle elezioni comunali: “L’Abruzzo si slega”

Chieti. Le Sardine d’Abruzzo scendono in piazza a Chieti: l’appuntamento è sabato 22 febbraio alle 18 in Piazza Vico, per una “manifestazione territoriale che si apre a tutta la regione e che approda in una realtà in cui le elezioni comunali sono imminenti”.

“Il nostro obiettivo” spiega Guglielmo Rapino, uno degli esponenti del movimento “è avvicinare e riavvicinare i cittadini alla politica, nello spirito sardiniano, senza bandiere e senza simboli politici. Il filo conduttore della manifestazione sarà la memoria, a 360 gradi, con un momento dedicato alla senatrice Liliana Segre. Sarà un momento di memoria, di storia, politica ed etica, il cui scopo è portare alla consapevolezza dell’importanza del voto come arma democratica per far valere i concetti di democrazia e Costituzione”.

“Ci sarà un flash mob a sorpresa, accompagnato da musica e interventi discorsivi da parte dei coordinatori nazionali per la regione Abruzzo, Deborah Cieri e Gennaro Spinelli, e dai cittadini teatini, che vivono la quotidianità politica e sociale della città. Un evento politico, un fenomeno sociale e un momento di aggregazione per ricordare ai cittadini d’Abruzzo che insieme possiamo volare, trasformandoci questa volta idealmente in farfalle, o nuotare, verso il presente che desideriamo. Insieme. In ogni tempo, in ogni dove” conclude.