The news is by your side.

Chieti, maltratta e aggredisce la moglie: scatta l’ordinanza di allontanamento dalla casa familiare

Chieti. Un’ordinanza di allontanamento dalla casa familiare è stata emessa dal Gip del Tribunale di Chieti, Luca De Ninis, nei confronti di un cittadino ucraino ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali ai danni della moglie. Nell’ultimo grave episodio, l’aggressione ha provocato alla donna lesioni con prognosi di 20 giorni.

L’attività d’indagine, coordinata dal pm Lucia Campo, è stata portata avanti dagli investigatori della seconda sezione della squadra mobile, specializzata nel perseguire i reati contro la persona. In pochi giorni è stato ricostruito un quadro indiziario grave, tale da consentire l’emissione dell’ordinanza di allontanamento dalla casa familiare con divieto di avvicinamento alla vittima.