The news is by your side.

Lo sfogo di Chiodi: non ho causato alcun danno alla Regione Abruzzo, la restituisco migliore

Teramo. Affida anche a facebook lo sfogo e l’analisi di quanto accaduto in questi giorni il governatore Gianni Chiodi per far sapere a tutti che è pronto per affrontare la lunga campagna elettorale che culminerà con la scelta del nuovo presidente della regione il prossimo 25 maggio. “La verità è che non ho causato alcun danno alla Regione Abruzzo. Questo deve essere chiaro” dice il governatore, “anzi, in questi anni Giunta e Consiglio hanno fatto un lavoro straordinario in condizioni difficilissime”. Giani ChiodiParla anche della vicenda e delle questioni legate alla sua sfera personale privata, che ha voluto ammettere per lealtà ma che – continua Chiodi – “non mi hanno condizionato in alcun modo nelle scelte di governo”. Ed aggiunge: “non un solo euro e’ stato distratto per fini personali e presto sarà dimostrato. Oggi sono in grado di dire che restituisco agli abruzzesi una regione migliore. I giudizi a volte severi, disapprovazioni ma anche sentite manifestazioni d’affetto e di vicinanza che mi hanno sommerso in questi giorni mi danno ancora più forza e più determinazione per condurre una campagna elettorale che, se queste sono le premesse, sarà una vera battaglia che condurrò con tutte le mie energie e con a fianco tutto il popolo di centrodestra”.