The news is by your side.

Cinque marsicani in consiglio provinciale, il presidente uscente Del Corvo non ce la fa

L’Aquila. Saranno sei i consiglieri marsicani in consiglio provinciale. Oltre al primo degli eletti, Nicola Pisegna Orlando, siederanno tra i banchi della provincia Gianclemente Bernardini, sindaco di Gioia dei Marsi, Emilio Cipollone, consigliere comunale di Avezzano e assessore provinciale uscente, per la maggioranza, e Felicia Mazzocchi e Gianluca Alfonsi, consiglieri provinciali uscenti, per l’opposizione e Americo Montanari. Non ce l’ha fatta invece il presidente della provinciaProvincia dell’Aquila uscente, Antonio Del Corvo. Candidato con la lista Progetto provincia, legata a Forza Italia, non è riuscito a ottenere consensi da parte degli amministratori provinciali. Del Corvo, che entrò in consiglio provinciale nel 2010 battendo la presidente Stefania Pezzopane, è voluto tornare in campo per proseguire il lavoro intrapreso negli ultimi anni, ma i consiglieri, gli assessori e i sindaci non l’hanno premiato. I conti per il nuovo consiglio sono ancora in corso. Non è escluso che possa scattare un altro seggio a Progetto provincia che farebbe entrare così tra i banchi della Provincia anche il marsicano Americo Montanaro, assessore del Comune di Trasacco.