The news is by your side.

Città Sant’Angelo, nuove iniziative di Ambiente Spa: dalla raccolta rifiuti agricoli alla separazione di plastica e metallo

Città Sant’Angelo. “Sarà un nuovo anno pieno di innovazioni per Ambiente spa Città Sant’Angelo. La società partecipata con il Comune angolano, ha in serbo diverse nuove iniziative, a partire dai rifiuti agricoli, fino alla raccolta differenziata passando per la nuova sede. Il Sindaco, Matteo Perazzetti ha richiesto una raccolta dedicata per i “rifiuti agricoli”. Città Sant’Angelo è un borgo che si estende su 62 km quadrati e con ampie zone di verde”. Così Ambiente spa Città Sant’Angelo.

“All’interno del territorio, infatti, sono dislocate oltre 300 imprese agricole e diverse persone che, come hobby, coltivano la passione per l’agricoltura. Per questo motivo, con una lettera formale, il primo cittadino ha richiesto ad Ambiente spa di verificare la disponibilità, in base alla propria capacità economica/organizzativa, a svolgere attività relative a “Impresa Agricola Pulita” secondo l’Accordo di Programma della Regione Abruzzo con DGR n.454 del 12 luglio 2014. Una richiesta che aprirebbe le porte a tutto il territorio vestino, tanto da rendere Città Sant’Angelo capofila di questo progetto cercando di coinvolgere tutti i territori limitrofi che presentano la stessa problematica”.

L’attuale amministrazione, avendo a cuore il tema ambientale, vuole “dare il via a questo progetto al fine di portare una soluzione definitiva alla raccolta dei rifiuti agricoli come, ad esempio, fitofarmaci e contenitori bonificati e non, mangimi, concimi ecc… Un progetto molto utile e che aiuterebbe, oltre che la natura, le tante aziende che non dovrebbero pensare a nulla e che si ritroverebbero una raccolta dedicata su prenotazione. Sempre in tema di differenziata, a decorrere dal 2021, ci sarà una novità nel calendario del porta a porta. Saranno divisi plastica e metallo. Attualmente, le maestranze, raccolgono i due rifiuti”.