The news is by your side.

Città Sant’Angelo, Oviesse ancora oggetto di tentati furti: denunciata una 36enne romena

Città Sant’Angelo. Il negozio di abbigliamento OVS, situato all’interno del centro commerciale Pescara nord di Città Sant’Angelo, nel giro di un paio di giorni, è stato scenario di due tentativi di furto.

L’ultimo nella serata di sabato 18 maggio, quando è stata fermata dai carabinieri della Compagnia di Montesilvano e denunciata alla Procura di Pescara per furto aggravato, una donna, C. S., 36enne residente in zona e di origini romene: trovata nella sua borsa merce per un valore di 50 euro, capi di abbigliamento a cui erano state rimosse le placche antitaccheggio. Il vestiario è stato riconsegnato al negozio.