The news is by your side.

Comitato delle Regioni, Marsilio in sessione a Bruxelles: no ai tagli dei fondi destinati alle politiche di coesione

L’Aquila. Il Comitato delle Regioni, riunitosi ieri in sessione plenaria a Bruxelles, ha lanciato un forte grido d’allarme sul progetto di bilancio dell’Unione Europea all’esame del parlamento europeo e dei governi nazionali. “Un progetto”, ha detto il presidente Marco Marsilio al termine del Comitato, “che prevede tagli alla politica di coesione e alla politica agricola comune”.

“Tagliare i fondi europei significherebbe”, ha osservato il presidente, “incidere sulla carne viva dell’economia delle regioni, soprattutto quelle del centro-sud, che su queste risorse fondano il pilastro dei propri bilanci e  delle politiche di sviluppo. Dal Comitato delle Regioni, in sintonia con la Commissione Regi del Parlamento, si chiede ai governi nazionali di scongiurare questi tagli e di lavorare alla semplificazione delle procedure per favorire la spesa. Il presidente Conte”, ha concluso Marco Marsilio, “si faccia interprete di questa esigenza delle regioni italiane”.