The news is by your side.

Comitato prospedale: “Marsilio vuole essere vicino ai deboli? Stia vicino ai nostri ospedali”

Tagliacozzo. La curva dei contagi sembra al momento lasciare intendere un maggior controllo dell’epidemia nella zona marsicana. Tuttavia, la crisi delle strutture sanitarie non sembra essere risolta, tantomeno pronta per nuove situazioni critiche. Alla vigilia delle festività natalizie, è intervenuta la rappresentante del comitato Pro-Ospedale Rita Tabacco:

“In questo momento così sacro per l’individuo come il ricordo del Santo Natale, è importante un momento di sbalzo morale delle istituzioni che ricordino la centralità dell’uomo”, ha esordito Rita Tabacco, “I sindaci tutti della Marsica devono tornare a riconoscere la priorità dei territori. Trasformare l’ospedale di Tagliacozzo in ospedale Covid è un errore fondamentale. Non abbiamo né mezzi, né personale. Marsilio ha detto che è voluto intervenire a difesa dei “più deboli” volendo anticipare la zona arancione contro il Governo. Bè, faccia qualcosa che sia in suo potere. Stia vicino ai nostri ospedale e lasci che questi siano a servizio dello Stato e della comunità.

“La Marsica, terra madre di Silone ha ospitato anche Don Orione, protettore dei volontariati, che adesso più che mai si rivelano importanti per l’emergenza. Anche lo Stato, in tutte le sue figure istituzionali sia presente nel territorio”.