The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

Commemorazioni 4 Novembre in tutto Abruzzo, all’Aquila le forze armate rendono onore ai caduti

L’Aquila. Il 4 novembre 2015, nell’ambito delle celebrazioni connesse con la ricorrenza del “Giorno dell’Unità Nazionale e Giornata delle Forze Armate”, si sono svolti, nella Regione Abruzzo, sobri eventi e cerimonie commemorative che hanno coinvolto i quattro capoluoghi e i principali centri. In particolare a L’Aquila,  presso la Chiesa di S. Rita, l’Arcivescovo Metropolita, Mons. Giuseppe PETROCCHI, ha celebrato la Santa Messa in suffragio a quanti si sono immolati per il servizio e la Patria. Successivamente, presso il Monumento ai Caduti alla Villa Comunale, un picchetto armato composto da Esercito, Marina Militare, Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia di Stato, Polizia Penitenziaria, Corpo Forestale dello Stato e Vigili del Fuoco ha reso gli onori ai Caduti. La celebrazione è proseguita con l’alzabandiera solenne e la deposizione di una corona d’alloro da parte del Prefetto dell’Aquila, Dottor Francesco ALECCI, al termine della quale il Gen. B. Rino DE VITO, Comandante Militare dell’Esercito per l’Abruzzo, nell’intento di rafforzare anche nelle giovani generazioni i sentimenti di unità, identità e coesione che da sempre caratterizzano la più sana coscienza di appartenenza alla Patria, ha consegnato una Bandiera Nazionale ai rappresentanti dei due Istituti Scolastici d’Istruzione Superiore intitolati a Medaglie d’oro al Valor Militare di origini abruzzesi, il Liceo Scientifico “Andrea BAFILE” e l’Istituto Tecnico Commerciale “Luigi Rendina”. Al termine della cerimonia, nell’area antistante il Forte Spagnolo dell’Aquila, sono stati aperti degli stand espositivi/informativi allestiti dal Comando Militare Esercito “Abruzzo” con la collaborazione del 9° Reggimento Alpini, dal Comando Regionale della Guardia di Finanza e dal Comando Provinciale Carabinieri di L’Aquila. Infine, nel contesto dell’iniziativa “Caserme Aperte”, la cittadinanza ha potuto accedere alla Caserma “Pasquali”, sede del Comando Militare Esercito “Abruzzo” e del 9° Reggimento Alpini, ove è stato possibile visitare le sale storiche e la mostra statica con dimostrazioni sulle attività, sui materiali e mezzi in dotazione al Reggimento. In contemporanea sono state aperte ai visitatori anche la Caserma “Mar. Magg. Medaglia d’Oro al Valor Militare Vincenzo GIUDICE” di Coppito (AQ), sede della Scuola Ispettori e Sovrintendenti della Guardia di Finanza, e la Caserma sede del Comando Provinciale Carabinieri dell’Aquila.