The news is by your side.

Complesso La City, tra gli indagati l’ex sindaco Albore Mascia e l’ex assessore Antonelli

Pescara. L’ex sindaco di Pescara Luigi Albore Mascia e l’ex assessore comunale Marcello Antonelli sono indagati dalla Procura del capoluogo adriatico nell’ambito della vicenda riguardante la realizzazione della City, il mega complesso immobiliare sulla Tiburtina che ospiterà in futuro gli uffici della Regione. Nell’inchiesta dei pm Annarita Mantini e Mirvana Di Serio, ci sono altri 12 indagati. Si tratta di amministratori, funzionari e dirigenti di Comune e Regione, oltre al costruttore Marco Sciarra in qualità di legale rappresentante della ditta ‘Iniziative Immalbore masciaobiliari Abruzzesi’ e Giovanni Pagliarone, amministratiore della ‘Imar Costruzioni’. Il reato ipotizzato a carico di 10 indagati è abuso d’ufficio, per altri 4 abuso edilizio. Un mese e mezzo fa era stata acquisita al Comune di Pescara la documentazione riguardante la realizzazione della City. Il procedimento nasce da un esposto del consigliere regionale del M5S Stelle, Domenico Pettinari, contrario alla collocazione degli uffici regionali nel complesso La City in quanto situato nella zona ‘C’ del Piano di rischio aeroportuale.