The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

“Con il SENno” di poi, a Teramo un’antologia di racconti delle donne colpite dal tumore al seno

Teramo. A conclusione del Concorso Letterario Nazionale “Con il SENnO di poi”, nato da un’idea Anna Di Paolantonio, donna sempre in prima linea nelle tematiche sociali e nelle attivita’ promosse dalla sua associazione culturale BON TON di Bellante, sara’ presentata a Teramo, nella Sala Polifunzionale della Provincia, alle ore 17,30 di sabato 6 ottobre, l’antologia dei racconti curata dalla casa editrice Artemia. Alla presentazione, fra gli altri, interverranno il presidente della Provincia Renzo Di Sabatino e il sindaco del Comune di Teramo Gianguido D’Alberto. L’antologia “Con il SENnO di poi” contiene i 25 migliori racconti fra quelli pervenuti dopo il bando di marzo: sono stati selezionati da una giuria composta dal presidente Antonio D’Amore, Giovanna Frastalli, Samantha Serpentini, Graziella Cordone e Adele Di Feliciantonio. La specificita’ dei racconti e’ quella di avere come argomento, o come autrici, donne colpite da tumore al seno, il loro punto di vista, il vissuto di ansie e difficolta’, i sogni e i progetti momentaneamente infranti, la femminilita’ violata dalla malattia e le aspettative del dopo malattia, ma soprattutto la speranza, che costituisce il fil rouge di tutte le storie raccontate nella raccolta. L’iniziativa e’ stata presentata questa mattina in Provincia con interventi della consigliera di parita’, Federica Vasanella, del vicesindaco di Teramo, Cristina Marroni, dell’assessora Cinzia Falini, dell’editor della casa editrice, Elso Simone Serpentini.

A illustrare obiettivi e il percorso seguito la sua ideatrice, Anna Di Paolantonio e Teresa Orsini di Artemia. L’antologia “Con il SENnO di poi” racconta la forza delle donne e il loro coraggio nell’affrontare la malattia ma, soprattutto, fa emergere l’importanza della prevenzione del tumore al seno. L’antologia, edita da Artemia Nova Editrice di Mosciano, si pone anche uno scopo benefico, in quanto il ricavato della vendita delle copie del libro sara’ devoluto all’associazione di volontariato G.A.I.A di Ortona, fondata a sostegno delle donne colpite da tumore al seno ed operante con la prestazione di servizi negli ospedali di Ortona/Chieti (reparti senologia ed oncologia). L’antologia si apre con “Cronache”, un breve scritto del giornalista Antonio D’Amore, nonché presidente della giuria e una prefazione della dott.ssa Samantha Serpentini, psicoterapeuta-psiconcologa. Presenta anche contributi fuori concorso dell’on. Stefania Pezzopane, del senologo/chirurgo dott. Maurizio Brucchi e della giornalista Adele Di Feliciantonio. Nel corso della presentazione dell’antologia, saranno premiati gli autori dei tre racconti che si sono aggiudicati rispettivamente il primo, il secondo e il terzo posto e un quarto al quale e’ stata riconosciuta una particolare valenza dello stile narrativo dal punto di vista letterario. L’iniziativa gode del patrocinio della Regione Abruzzo, della Provincia di Teramo, del Comune di Teramo e della CPO della Provincia di Teramo.