The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Pescara-Milano in 3 ore di treno, Federconsumatori: è possibile ma i politici non vogliono realizzarlo

Pescara. Entro un paio d’anni i cittadini abruzzesi potrebbero viaggiare da Pescara a Milano in treno in tre ore e mezza ( oggi mediamente occorrono 5h e 12′). “Basterebbe poco – afferma in una nota Federconsumatori Abruzzo –  basterebbe che qualcuno dei responsabili politico-istituzionali della nostra comunità sollecitasse il Ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture a realizzare con materiale ETR 500 tutte le Frecce Bianche in circolazione lungo la Direttrice Adriatica”.

“Fra un paio d’anni tutta la linea Bari-Bologna sarà percorribile a 200 Km/h. Mentre il tratto Bologna-Milano dispone già dell’Alta Velocità. A questo punto – continua l’associazione –  se le Frecce venissero realizzate con ETR 500 , il tempo di percorrenza tra l’Abruzzo e Milano si ridurrebbe di moltissimo. Con l’utilizzazione  degli ETR 1000 sulle linee d Alta Velocità comincia ad esserci una eccedenza di ETR 500, al punto che ne sta programmando l’uso per il trasporto delle merci da Caserta a Bologna”.

“Sarebbero invece utilissimi – prosegue Federconsumatori Abruzzo – per il trasporto delle persone lungo la Direttrice Adriatica. E’ necessari però che i responsabili politici della nostra regione ( e non solo) lo chiedano. Ma le forze politiche hanno altro da fare: sono impegnatissime nelle lotte intestine. E quando hanno esaurito i pretesti  per le diatribe interne, utilizzano  le residue energie per scontrarsi con le altre forze politiche. Poi debbono occuparsi delle campagne elettorali per  procurarsi i voti: è chiaro che non hanno tempo per pensare ai cittadini. Non si può pretendere che facciano tutto loro”.

“Perciò – dichiara Federconsumatori – tocca ad associazioni senza alcun potere contrattuale come la nostra, tentare di risolvere il problema. Abbiamo, perciò, indirizzato una lettera  al Presidente del Consiglio dei Ministri, al Ministro dei Trasporti ed ai Presidenti delle Commissioni Trasporti della Camera e del Senato, sperando di trovare presso di loro una sensibilità al problema che lascia invece disinteressati gli eletti della nostra comunità. E’ veramente triste sapere che gli abruzzesi potrebbero viaggiare da Pescara a Milano in circa 3 ore e mezza, ma sul mercato regionale nessun politico trovi interessante realizzare questa possibilità”.