The news is by your side.

Conferenza Stato-Regioni: intesa per ripartizione di 22milioni ai centri antiviolenza

La Conferenza Stato Regioni presieduta dal Ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie, Francesco Boccia, ha approvato l’intesa sulla ripartizione delle risorse del “Fondo per le politiche relative ai diritti e alle pari opportunità” per l’anno 2020.

Lo schema di Dpcm provvede a ripartire, tra le Regioni e le Province Autonome di Trento e Bolzano, per l’anno 2020, l’importo di euro 22 milioni a valere sul Fondo per le politiche relative ai diritti e alle pari opportunità, in base ai seguenti criteri: 9.500.000 euro al finanziamento dei centri antiviolenza pubblici e privati già esistenti in ogni Regione; 9.500.000 euro al finanziamento delle case-rifugio pubbliche e private già esistenti in ogni Regione; 3.000.000 euro in favore delle case-rifugio pubbliche e private esistenti su tutto il territorio nazionale in considerazione delle esigenze straordinarie ed urgenti derivanti dalla diffusione del Covid-19 e delle norme di contenimento ad essa collegate.