The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

Consiglio regionale approvati moratoria fotovoltaico, rotazione personale e cambiamenti Ater

L’Aquila. Il Consiglio regionale ha approvato il progetto di legge che consente la rotazione del personale dirigente della Regione anche negli enti strumentali, cosi’ da garantire il meccanismo in tutti le strutture. Via libera anche alle modifiche alla normativa sui distretti rurali, così da favorire una maggiore sinergia con gli operatori privati.

L’Assemblea ha inoltre approvato un progetto di legge che introduce misure per ridurre il consumo di suolo a fini edilizi e incentivi per la coltivazione di terreni di proprietà pubblica da parte di giovani imprenditori agricoli.

Per quanto riguarda le Ater, l’Aula ha deciso che le aziende in condizione di deficit potranno destinare i proventi della vendita degli immobili a uso commerciale, terreni non utilizzabili per l’edilizia sociale e alloggi inagibili, al risanamento dei bilanci. Dal provvedimento restano esclusi gli appartamenti destinati all’edilizia popolare, mentre è stata introdotta – sempre per gli enti in dissesto, che chiedono di poter accedere al ripianamento attraverso la vendita degli immobili – la revoca della struttura amministrativa e dirigenziale. E’ stato previsto infine un tetto agli stipendi dei dirigenti delle Ater, che non potranno superare quelli dei dirigenti regionali.

Il Consiglio ha poi approvato le modifiche alla legge sul coordinamento della pianificazione paesaggistica con gli altri strumenti di pianificazione, così da superare la sentenza della Corte Costituzionale che aveva dichiarato l’illegittimità della precedente disciplina. Approvata anche la proposta di moratoria del consigliere Rc Maurizio Acerbo per gli impianti fotovoltaici in zona agricola, eolici e per centrali a biomasse di potenza superiore ad 1MW.

.

consiglio_regionale_esterno_emiciclo