The news is by your side.

Consorzio di bonifica sud, arriva il nuovo commissario Annibali. Oggi la cerimonia d’insediamento

Vasto. Insediamento del Commissario regionale del Consorzio di Bonifica Sud presso la sede dello stesso ente. All’evento, previsto per questa mattina, saranno presenti il Presidente della Regione, Luciano D’Alfonso, e l’Assessore alle Politiche Agricole Dino Pepe. L’Ente consortile con sede a Vasto attraversa situazioni di pesante criticità gestionale, riferite principalmente a problematiche di ordine finanziario ed amministrativo, irrisolvibili dagli organi deliberanti che hanno operato in regime di prorogatio, fino alla nomina del Commissario. Il costante impegno dell’Esecutivo Regionale nei mesi scorsi ha consentito, tra l’altro, il recupero dei fondi destinati al Consorzio Sud per la Diga di Chiauci, in vasto-palazzo-davalosprecedenza revocati dal CIPE per i ritardi nei tempi previsti per appaltare l’opera. Con la DGR 580 del 16 settembre la Giunta, avendo riscontrato la presenza dei presupposti per procedere al commissariamento del C.B. Sud, ha autorizzato il Presidente ad emanare il decreto di scioglimento degli organi amministrativi del consorzio stesso e la nomina contestuale del Commissario regionale. La scelta per tale incarico è confluita sull’Arch. Sandro Annibali, attuale Presidente della Federazione degli Ordini degli Architetti  delle regioni Abruzzo e Molise, che si occuperà della temporanea gestione dell’Ente, interessandosi in particolare della salvaguardia delle produzioni e del territorio e la necessità di dare garanzie, con sollecitudine, all’assunzione degli adempimenti di competenza, ovvero il completamento della Diga di Ponte Chiauci e l’adeguamento dei lavori sugli impianti irrigui in Val di Sangro.