The news is by your side.

Continuano i controlli del Nas di Pescara: trovato un cavallo dopato e segnalate 4 persone per carenze igieniche nel settore oleario

Pescara. Il Nas di Pescara ha segnalato all’autorità giudiziaria l’allenatore di un cavallo risultato positivo ai test anti-doping. Lo scorso aprile, infatti, l’animale, al termine di una competizione sportiva, era stato oggetto del prelievo di un campione biologico, i cui risultati di laboratorio hanno evidenziato la presenza di un principio attivo vietato dalla legge. 

Inoltre il NAS di Pescara ha effettuato dei controlli nel settore del commercio oleario. A conclusione delle loro attività ispettive, i militari abruzzesi hanno segnalato amministrativamente ben 4 persone, tutte responsabili legali di diverse attività commerciali, e accusate, a vario titolo, di aver:

– omesso di rimuovere carenze igienico sanitarie e strutturali, nei rispettivi punti vendita e relativi depositi;
– esposto in vendita conserve vegetali in liquido di governo, indicando erroneamente il prezzo di vendita al kg., riferito al peso lordo invece che al netto del peso sgocciolato.