The news is by your side.

Controlli Covid, sindaco Biondi: le dichiarazioni dell’opposizione sono fuorvianti

L’Aquila. “Ascoltare, come accaduto in Consiglio comunale da un esponente dell’opposizione, che ‘nessuno controlla’ sul rispetto dell’ordinanza sindacale con cui viene disposto l’utilizzo di dispositivi di protezione e distanziamento interpersonale è fuorviante e poco coerente con la realtà. Il monitoraggio del territorio e della cosiddetta ‘movida’ è costante”, ha  dichiarato il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi.
“A testimoniarlo sono i numeri. Dall’11 marzo gli agenti della Polizia municipale hanno effettuato oltre undicimila controlli, su persone e attività commerciali. A questi dati si aggiungono quelli resi noti dalla Prefettura che, in ambito provinciale, testimoniano come l’attività delle Forze dell’ordine sia senza sosta: 108558  persone, oltre 13mila in questo mese, e più di 31mila esercizi commerciali, di cui quasi tremila sino ad oggi, sono stati ispezionati. Un’azione si è intensificata in occasione delle serate degli spettacoli dei Cantieri dell’immaginario, in  aggiunta a quella che costantemente viene portata avanti negli spazi pubblici, nei mercati e nei parchi cittadini. Cifre, reperibili sul portale dell’Ufficio territoriale di Governo, che non rappresentano una mera statistica ma attestano una capillare e costante attività di prevenzione e accertamento svolto dalle donne e gli uomini in divisa ai quali va il ringraziamento per il lavoro svolto e lo spirito di sacrificio con cui operano a servizio della nostra comunità”.
“L’attenzione deve rimanere alta perché il Coronavirus non è stato ancora debellato e gli unici strumenti a disposizione per contrastarlo rimangono l’utilizzo di dpi, igiene personale e delle mani e mantenere le giuste distanze nei luoghi maggiormente affollati. Indicazioni ribadite nel provvedimento richiamato nel corso della seduta odierna dall’esponente di minoranza che non potendone riconoscere l’efficacia ha preferito denigrarlo, mortificando in questo modo non solo il senso di responsabilità degli aquilani ma anche il grande impegno che Forze dell’Ordine e Polizia municipale mettono in campo quotidianamente”, ha concluso il primo cittadino.