The news is by your side.

Controlli straordinari carabinieri su vendita di alcolici ai minorenni e ludopatia nei locali abruzzesi

Avezzano. A cominciare dalla tarda serata di ieri 5 aprile 2019 e per tutta la notte, i militari della stazione carabinieri di Avezzano, unitamente a quelli del N.A.S. di Pescara e a quelli del nucleo operativo e radiomobile, hanno svolto un servizio straordinario per controllo del territorio finalizzato alla lotta al tabagismo, alla vendita di alcolici ai minorenni e alla ludopatia.

Cinque sono stati i locali/esercizi pubblici controllati, nei quali sono state elevate diverse sanzioni amministrative “per non aver osservato il divieto di fumo”, “per aver omesso di esporre i cartelli divieto di fumo” e “per scarse condizioni igienico-sanitarie” per un importo complessivo di 1.660€. Per un caso, vi sarà anche una segnalazione alla competente Autorità Sanitaria. Nell’ambito del servizio, inoltre, sono state indentificate 38 persone di cui 9 stranieri e controllati 4 veicoli. I controlli effettuati questa notte dai militari dell’arma dei carabinieri rientrano nell’ambito di un più ampio dispositivo di servizi per la prevenzione e la tutela dei minorenni.