The news is by your side.

Corona d’alloro all’Aquila per commemorare le vittime delle foibe, presente anche il presidente Marsilio

L’Aquila. Una corona d’alloro per commemorare le vittime delle foibe.
È quella che il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi, in occasione del Giorno del Ricordo, ha deposto ai piedi della targa intitolata, ‘Agli italiani martiri delle foibe e degli esuli istriani, giuliani e dalmati’ al centro della rotonda inaugurata ieri in viale Corrado IV.
Al fianco del primo cittadino c’erano il vice prefetto della provincia dell’Aquila, Emanuele D’Amico, e il presidente della regione Abruzzo, Marco Marsilio. Alla cerimonia hanno partecipato anche l’assessore regionale alle Aree interne, Guido Liris, e il consigliere comunale Roberto Silveri.