The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Coronavirus Abruzzo, si torna ai contagi di 6 mesi fa (+103) ma con il doppio dei tamponi

Pescara. Non si registravano tanti casi in regione dall’11 aprile scorso, in pieno lockdown quando i tamponi analizzati furono 1.353.  Sono infatti 103 i nuovi casi  in Abruzzo su 2.787 tamponi, e che portano complessivamente i casi positivi al Covid19 registrati dall’inizio dell’emergenza a 4.886.

Tra i nuovi contagiati ci sono anche 8  casi di persone che hanno meno di 19 anni di cui 4 in provincia di Pescara, 1 in provincia di Chieti e 3 in provincia di Teramo. Del totale dei casi positivi, 752 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+24 rispetto a ieri), 1148 in provincia di Chieti (+22), 2005 in provincia di Pescara (+18), 931 in provincia di Teramo (+39), 37 fuori regione (invariato) e 13 (invariato) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza.

Il bilancio dei pazienti deceduti registra 1 nuovo caso e sale a 487 (si tratta di una 80enne della provincia di Chieti). Gli attualmente positivi in Abruzzo sono 1.249 (+97 rispetto a ieri). Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 3.150 dimessi/guariti (+5 rispetto a ieri, di cui 18 che da sintomatici con manifestazioni cliniche associate al covid19, sono diventati asintomatici e 3.132 che hanno cioè risolto i sintomi dell’infezione e sono risultati negativi in due test consecutivi). Dall’inizio dell’emergenza coronavirus, sono stati eseguiti complessivamente 218.754 test (+2.787 rispetto a ieri).

Sono 100 i pazienti (+10 rispetto a ieri) ricoverati in ospedale in terapia non intensiva; 7 (invariato rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre gli altri 1.142 (+87 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.