The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Coronavirus, arriva l’ok al test salivare. Sarà importante a scuola per intercettare positivi asintomatici

Vaia (Spallanzani): "daremo il via libera entro questo fine settimana"

Arriva un nuovo test rapido, tutto italiano, capace di dire in soli 3 minuti se si è positivi o meno al coronavirus SarsCov2 dalla saliva. Si chiama Daily Tampon, ed è stato realizzato da un’azienda brianzola di Merate in collaborazione con l’università del Sannio. Il test ha ricevuto l’approvazione dal Ministero della Salute e può quindi partire la produzione. Ad annunciare l’ok ai nuovi test salivari Francesco Vaia, direttore sanitario dello Spallanzani di Roma, che informa che “daremo il via libera entro questo fine settimana. È poco invasivo e assolutamente affidabile per l’attività di screening: stiamo lavorando anche lavoratori mobili sul campo. Speriamo vadano nelle scuole dove i bambini vengono spediti a casa per un colpo di tosse e costringono le famiglie a rimanere in isolamento per giorni in attesa del risultato del tampone”.

“Entro questo fine settimana daremo il via alla validazione del test salivare. Importante per due motivi: è poco invasivo e assolutamente affidabile per l’attività di screening”, ha precisato il direttore sanitario dell’Inmi Spallanzani di Roma, Francesco Vaia, ospite di ‘Radio Anch’iò su RaiRadio1, “non deve essere preso come un dispositivo ‘miracoloso’, lo standard rimane il test molecolare, ma nelle comunità scolastiche è importante intercettare il caso positivo asintomatico. Ecco che il test salivare diventa importante anche perché non si deve rifare, la saliva prelevata la prima volta viene usata poi per avere la confermare del risultato”.