The news is by your side.

Coronavirus, Azzolina: tenere le scuole aperte nelle zone rosse non è stato facile

"Il il problema è culturale e affinché il processo cambi ci vuole tempo"

“Tenere le scuole aperte nelle zone rosse non è stato facile: il problema è culturale e affinché il processo cambi ci vuole tempo”. Lo ha detto la ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina, al convegno di Anp.

“Le famiglie, gli studenti e buona parte personale scolastico”, ha sottolineato l’Azzolina, “sta rivendicando la scuola in presenza. La scuola scandisce la giornata, è un mondo bellissimo che va valorizzato, non demonizzato come qualcuno sta cercando di fare anche in questi giorni, va tutelato. La scuola deve essere in grado di cogliere le potenzialità di ogni singolo studente e valorizzarle. Più le scuole sono aperte più facciamo un favore al paese”.