The news is by your side.

Coronavirus, c’è una seconda vittima alla residenza per anziani Santa Maria Valleverde di Celano

Celano. C’è una seconda vittima del coronavirus all’interno della struttura residenziale Santa Maria Valleverde di Celano.

Si tratta di Emma Ciaccia Cerone, 81 anni, che si trovava nella Ra marsicana. A dare l’annuncio del focolaio nella residenza per anziani era stato il sindaco, Settimio Santilli, sulla sua bacheca di Facebook, che, come raccontato da MarsicaLive, aveva comunicato la positività di 12 persone.

La prima vittima è stata un 64enne di Celano, Erminio D’Elia, ospite anche lui della struttura per anziani.