The news is by your side.

Coronavirus, da domani operatività limitata per l’aeroporto Pescara. Lo scalo abruzzese è tra 17 aperti in Italia

Pescara. Fermi da domani, sabato 14 marzo, tutti i voli di linea da e per l’aeroporto d’Abruzzo fino al prossimo 3 aprile. Lo scalo di Pescara è tra i 17 in Italia a ‘operatività limitata’ – insieme a quelli di Ancona, Bari, Bologna, Cagliari, Catania, Genova, Lamezia Terme, Lampedusa, Milano Malpensa,
Napoli Capodichino, Palermo, Pantelleria, Pisa, Roma Fiumicino, Torino, Venezia Tessera – secondo quanto previsto nel decreto firmato ieri dalla ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti, Paola De Micheli.

Tali aeroporti restano aperti per garantire voli di Stato, servizi emergenziali, trasporti organi e canadair. Il decreto prevede la razionalizzazione del servizio di trasporto aereo in considerazione della ridotta mobilità sul territorio nazionale e per contenere l’emergenza sanitaria da coronavirus; per tutelare la salute di passeggeri e lavoratori sono assicurati nel settore del trasporto aereo tutti i servizi essenziali