The news is by your side.

Coronavirus, fioraio chiude e regala piante alla città di Pratola Peligna: contattati alpini e comune per abbellire luoghi

L’Aquila. Piante e fiori, con i loro colori e profumi sono segni di speranza nel momento delicato che si vive. Ed è per questo significativo il gesto di una commerciante sulmonese, Sabina Santellocco, proprietaria di un negozio di fiori e piante che impossibilitata a svolgere la propria attività come da decreto, ha pensato di contattare il capogruppo della sezione cittadina dell’Associazione Alpini Marco Di Silvestro, per donare fiori e piante al Comune.

Questa mattina, in collaborazione con gli operatori comunali, che avranno cura di mettere a dimora le piante fiorite, le penne nere hanno preso in consegna bellissime margherite, begonie e violette, che porteranno un po’ di colore in alcuni angoli cittadini, in queste giornate grigie. L’amministrazione comunale ha espresso gratitudine alla commerciante per il nobile gesto, fatto davvero con il cuore. “Serve anche questo in questi momenti difficili”, è il commento dell’assessore ai Lavori pubblici di Sulmona Salvatore Zavarella.