The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

Coronavirus, focolaio a Colonnella: il sindaco chiude tutte le scuole

Potrebbe essere positiva un'operatrice della ditta di trasporto scolastico

Colonnella. Aumentano i contagi e il sindaco decide di emanare un’ordinanza di chiusura temporanea di tutte le scuole di ogni ordine e grado. È quanto succede a Colonnella dove ieri il sindaco Leandro Polpastrelli, dopo aver avuto notizia di un possibile caso di positività riferito a un’operatrice della ditta di trasporto scolastico, in attesa di conferma da parte della Asl, e di fronte a quello che ritiene un importante focolaio sul territorio, ha deciso di adottare la misura delle chiusura delle scuole al fine di limitare i contagi.

“Sul territorio abbiamo una decina di casi confermati dalla Asl di positività al Coronavirus, oltre a 7-8 casi di persone che hanno effettuato il test privatamente e sono in attesa della conferma da parte della Asl” spiega il sindaco. “A questi si aggiungono un’altra trentina di tamponi in via di effettuazione. Una situazione che mi ha spinto a chiudere le scuole temporaneamente per evitare che la situazione possa peggiorare”. Questo anche alla luce degli ultimi studi che avrebbero evidenziato come i bambini, pur essendo spesso asintomatici, possono essere dei super diffusori.

Sempre a Colonnella è risultato positivo anche un rappresentante della giunta, cosa che ha spinto sindaco e assessori a effettuare il tampone e a mettersi in isolamento volontario in attesa del risultato del test.