The news is by your side.

Coronavirus: il comune di Teramo riapre il Coc

Aperto dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 14

Teramo. Il comune di Teramo ha aperto il Coc, il centro operativo comunale: il vicesindaco e assessore alla Protezione Civile, Giovanni Cavallari, sovrintende alle attività, coadiuvato dal consigliere comunale delegato ai rapporti con le associazioni Berardo De Carolis.

Per il momento resterà aperto dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 14 , ma l’apertura sarà modulare in base all’evolversi della situazione epidemiologica. Il Coc coordinerà i rapporti tra le varie componenti scientifiche e tecniche; fornirà uomini, mezzi e materiali a supporto delle operazioni di soccorso e assistenza; farà da supporto per fronteggiare emergenze; coordinerà tutte le strutture operative locali comprese quelle istituzionalmente preposte alla gestione dei servizi pubblici locali e del servizio di igiene urbana.

“L’apertura del Coc è un passaggio importante per fornire ai cittadini il supporto operativo e psicologico in questa fase nella quale l’epidemia morde con particolare intensità – commenta il sindaco Gianguido D’Alberto – è uno strumento a loro disposizione, con cui saremo in grado di rispondere alle necessità che ci verranno di volta in volta manifestate, come accaduto in primavera. Ringrazio le associazioni di volontariato per la consueta disponibilità e il servizio preziosissimo che offrono, prima ancora che al comune, alla cittadinanza”.