The news is by your side.

Coronavirus in Abruzzo, 112 casi positivi. Finora eseguiti più di 1200 test

L’Aquila. In Abruzzo, dall’inizio dell’emergenza, sono stati registrati 112 casi positivi al Covid-19, diagnosticati dai test eseguiti nel laboratorio di riferimento regionale di Pescara.

51 pazienti sono ricoverati in ospedale in terapia non intensiva, 14 in terapia intensiva, mentre gli altri sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

Dall’inizio dell’emergenza Coronavirus, il laboratorio di Pescara ha eseguito 1232 test, di cui 530 sono risultati negativi. La differenza tra il numero dei test eseguiti e gli esiti è legata al fatto che più test vengono effettuati sullo stesso paziente. Nel totale viene considerato anche il numero degli esami tuttora in corso.

Dei casi positivi, 13 si riferiscono alla Asl Avezzano-Sulmona-L’Aquila, 25 alla Asl Lanciano-Vasto-Chieti, 65 alla Asl di Pescara e 9 alla Asl di Teramo. Va precisato che il numero elevato di casi registrati a Pescara è anche legato al fatto che al Santo Spirito accedono pazienti provenienti anche da altre aree della regione. Lo comunica il servizio prevenzione e tutela della salute della Regione.

I quattro componenti della famiglia di Brugherio, che erano andati in vacanza a Roseto degli Abruzzi nei primi giorni del contagio, sono stati dimessi.