The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Coronavirus in Abruzzo: L’Aquila detiene primato negativo con 28 casi, 12 Pescara

L’Aquila. Per l’ennesima giornata consecutiva è L’Aquila il comune abruzzese a far registrare più nuovi casi di coronavirus: sono 28 i contagi accertati nelle ultime ore. Il virus nelle ultime settimane sta circolando in modo significativo nel capoluogo di regione.

Il picco si era registrato nei giorni scorsi, con 35 casi emersi nel giro di 24 ore. Subito dopo L’Aquila c’è Pescara, con 12 contagi recenti. Tra le località con più nuovi casi vi sono poi Teramo e Atessa (7), Celano e Torrevecchia Teatina (6), Chieti, Ortona e Vasto (5). Già da ieri la provincia dell’Aquila – territorio rimasto sempre in ultima posizione e con numeri bassissimi nella fase primaverile dell’emergenza – è al secondo posto in Abruzzo.

Oggi i casi dall’inizio dell’epidemia salgono a 1.432. Per comprendere quanto il virus stia circolando rapidamente nell’Aquilano basta analizzare i dati di due mesi fa: a metà agosto i casi complessivi erano meno di 300. Prima dell’Aquila c’è Pescara, con 2.232 casi, mentre subito dopo ci sono Chieti (1.393) e Teramo (1.372).