The news is by your side.

Coronavirus in Italia: 10.872 nuovi casi e 415 morti, 87.889 tamponi (tasso di positività 12,4%)

In Italia, dall’inizio dell’epidemia di coronavirus, almeno 1.964.054 persone (compresi guariti e morti) hanno contratto il virus Sars-CoV-2: i nuovi casi sono 10.872, +0,6% rispetto al giorno prima (ieri erano +15.104), mentre i decessi odierni sono 415, +0,6% (ieri erano +352), per un totale di 69.214 vittime da febbraio.

Le persone guarite o dimesse sono 1.281.258 complessivamente: 19.632 quelle uscite oggi dall’incubo Covid, +1,6% (ieri erano +12.156). E gli attuali positivi — i soggetti che adesso hanno il virus — risultano essere in totale 613.582, pari a -9.178 rispetto a ieri, -1,5% (ieri erano +2.594). La flessione degli attuali positivi di oggi — con il segno meno davanti — dipende dal fatto che i guariti, sommati ai decessi, sono in numero maggiore rispetto ai nuovi casi.

 

I tamponi sono stati 87.889, ovvero 49.531 in meno rispetto a ieri quando erano stati 137.420. Mentre il tasso di positività è del 12,4% (l’approssimazione di 12,37%): vuol dire che su 100 tamponi eseguiti più di 12 sono risultati positivi; ieri era dell’11%. Questa percentuale dà l’idea dell’andamento dei contagi, indipendentemente dal numero di test effettuati.