The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Coronavirus in Italia: 212 nuovi contagiati nelle ultime 24 ore, ecco tutti i dati del Ministero della Salute

I tamponi effettuati sono 48.170, in netto aumento rispetto ai 25.551 di ieri, che si riferivano alla domenica. Le persone attualmente positive in Italia sono 12.609 (+28), mentre le vittime da inizio epidemia salgono a 35.123.

I casi totali di positività al Coronavirus sono 246.488. I guariti sono 198.756 (+163). I pazienti in terapia intensiva sono ora 40, in calo di 5 unità. Sono 11.820 quelli in isolamento domiciliare (+24), 749 quelli ricoverati con sintomi (+9).

Sono 212 in nuovi contagiati dal coronavirus individuati nelle ultime 24 ore in Italia e non 181 come comunicato in un primo momento dal ministero della Salute. Nel calcolo non era stato inserito l’incremento di 19 casi in Sicilia,. di 10 in Valle d’Aosta e di 2 positivi nella Provincia autonoma di Bolzano.

Dopo quattro giorni consecutivi con zero nuovi decessi in Lombardia si è registrata una vittima da Coronavirus nelle ultime 24 ore (su 11 totali in Italia). I morti sono invece 5 in Veneto, 3 in Toscana, 1 in Emilia Romagna e 1 nel Lazio. La regione Basilicata segnala che il notevole incremento dei casi dell’ultima settimana è dovuta a casi di importazione e non autoctoni derivati da attività di screening (38 migranti del Bangladesh, 11 dei quali trasferiti a Roma in apposita struttura (Ospedale Celio), più 5 cittadini stranieri e un residente in Basilicata rientrati rispettivamente da Paesi esteri e dall’Emilia Romagna. La Regione Calabria segnala che l’incremento dei contagi è da correlarsi a 5 casi positivi rilevati tra i migranti sbarcati a Crotone il 25 luglio. La provincia autonoma di Bolzano segnala che i positivi sono 2.692 (oggi 2 nuovi casi di positivi rispetto al giorno precedente, ma vanno sottratti 10 casi di persone che a seguito di un controllo dei dati sono state conteggiate 2 volte); quindi il dato dei positivi aggiornato da oggi è 2.692 La Regione Sardegna segnala che il numero dei deceduti si riduce di una unità in seguito a ricalcolo, successivo alla comunicazione dei dati dello stato del caso (da deceduto a guarito) appartenente all’area di Nuoro e segnalato ieri come deceduto. Aumenta pertanto il numero dei guariti di una unità.