The news is by your side.

Coronavirus, in Italia balzo di contagi (+3678) e 31 vittime

Record di tamponi: più di 125mila in 24 ore

Coronavirus, balzo dei contagi in Italia, con l’incremento dei casi che per la prima volta dopo mesi torna sopra i tremila in un solo giorno: secondo il bollettino del ministero della Salute nelle ultime 24 ore sono stati registrati 3.678 casi, mille più di martedì, un incremento che non si registrava da metà aprile. Il numero dei contagiati, comprese vittime e guariti, sale così a 333.940. In aumento anche il numero delle vittime – 31 in un giorno, ieri erano 28 – tornato sui valori di fine giugno.

Record di tamponi effettuati in un solo giorno: secondo il bollettino del ministero della Salute nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 125.314 test, oltre 25mila più di ieri. I dati evidenziano inoltre un aumento degli attualmente positivi, che oggi sono 62.576, 2.442 in più rispetto a martedì. Di questi, 3.782 sono ricoverati nei reparti ordinari (+157), 337 in terapia intensiva (+18) e 58.457 in isolamento domiciliare (+2.267). I dimessi e i guariti sono complessivamente 235.303 con un incremento di 1.204.

Tra le regioni ben cinque hanno almeno trecento nuovi casi e ancora una volta è la Campania a far segnare l’incremento maggiore, con 544 casi. Seguono la Lombardia (520), il Veneto (375), il Lazio (357) e la Toscana (300). Incrementi consistenti si registrano anche in Piemonte (+287), Sicilia (213), Puglia (196) ed Emilia Romagna (193). Nessuna regione fa segnare zero casi.