The news is by your side.

Coronavirus, Istituto Superiore di Sanità: numero elevato di nuovi casi e trend in aumento da diverse settimane

Sono 13 le regioni e province autonome che hanno riportato un aumento nel numero di casi Covid diagnosticati rispetto alla settimana precedente . E’ quanto riporta il consueto bollettino
settimanale Iss-Ministero della salute.

“L’aumento non può essere attribuito unicamente ad un aumento di casi importati da stato estero. In quasi tutte le regioni/Ppaa continua ad essere segnalato un numero elevato di nuovi casi e si osserva sostanzialmente un trend in aumento da diverse settimane. Sebbene sia segnalato, in quasi tutte le Regioni, un iniziale aumento nel numero di ospedalizzazioni, in nessuna delle Regioni/Ppaa sono stati identificati segnali di sovraccarico dei servizi sanitari assistenziali. Transizione al momento in progressivo peggioramento con un aumento da cinque settimane consecutive”. Lo rileva il monitoraggio settimanale sulla diffusione del Covid in Italia dell’Iss e ministero della Salute relativo al periodo 24-30 agosto, aggiornato al primo settembre. “Anche in questa settimana si rileva una trasmissione diffusa del virus su tutto il territorio nazionale che provoca focolai anche di dimensioni rilevanti e spesso associati ad attività ricreative che comportano assembramenti e violazioni delle regole di distanziamento fisico sia sul territorio nazionale che all’estero. Si assiste pertanto alla successiva importazione di casi e ad una ulteriore trasmissione locale (anche al rientro dopo
periodi di vacanza)”.