The news is by your side.

Coronavirus, l’ospedale di Avezzano nella rete nazionale per l’analisi dei tamponi

L’Aquila. Il laboratorio analisi dell’ospedale Santi Filippo e Nicola di Avezzano è stato inserito nell’elenco dei laboratori che possono effettuare la diagnosi molecolare su campioni clinici respiratori “secondo protocolli specifici di Real Time PCR per SARS-Cov-2 indicati dall’Organizzazione Mondiale della Sanità”. Lo annuncia il direttore generale della Asl provinciale dell’Aquila, Roberto Testa, il quale informa che “si è concluso, in tempi record, un percorso iniziato il 7 maggio con la richiesta di autorizzazione della Asl alla Regione e con i successivi pareri di quest’ultima e del Ministero della Salute”.

“Anche questo traguardo è stato raggiunto e consentirà di soddisfare, e velocizzare, le richieste dell’ospedale di effettuazione dei tamponi”, spiega ancora Testa, “contribuendo ad accelerare i processi di cura e l’accoglienza dei pazienti, nonché ad un ridisegno dell’organizzazione dell’ospedale. Accanto a questo giova ricordare che il supporto del personale sanitario dell’ospedale di Avezzano, in particolare quello infermieristico che si ringrazia, resosi necessario per affrontare la pandemia presso l’ospedale dell’Aquila, individuato quale ‘ospedale Covid’, ha avuto carattere transitorio e lo stesso è stato ritrasferito all’ospedale di Avezzano”, conclude il manager della Asl1, “previa effettuazione della sorveglianza sanitaria da parte del medico compente”.