The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

Coronavirus Marsica, 5 nuovi casi in poche ore: sono 131 i contagiati da inizio emergenza

Avezzano. In poche ore 5 nuovi casi di coronavirus nella Marsica, la maggior parte dei quali da rientro dalle vacanze. Nella giornata di ieri si è tornati ai numeri di aprile per quanto riguarda i contagi nel territorio e la Marsica ha raggiunto  quota 131 dall’inizio dell’emergenza sanitaria.  Rispetto a inizio emergenza, molti degli ultimi contagiati sono asintomatici perché si tratta di giovanissimi. Si spera che si tratti soltanto di un caso e che la conta di oggi non faccia registrare nuovi positivi, anche se negli ultimi tempi i casi sembrano  aumentare, se pur lentamente e in modo incostante.

Di questi tre riguardano  Luco dei Marsi dove sono stati contagiati  i componenti di una famiglia di imprenditori che sono stati sottoposti ai tamponi perché di rientro dalle zone della movida della Sardegna.  Solo uno dei tre presenta dei sintomi influenzali ed è sotto trattamento, in condizioni stabili, gli altri due sono asintomatici.  La Asl sta  tracciando tutti gli eventuali contatti avuti.

Altri due casi si sono registrati a Morino dove la Asl, nella giornata di ieri ha reso noto il risultato dei tamponi a cui erano stati sottoposti  il 24 agosto  cinque persone di Rendinara,  dove era stata già segnalata nei giorni scorsi la presenza di una persona positiva. Di questi 5 due sono risultati positivi e tre negativi. Tutti si trovavano già   in sorveglianza attiva da parte della Asl.

Un altro caso riguarda il Comune di Oricola. La persona interessata è stata sottoposta a tampone risultando positivo e sono in corso accertamenti sui contatti in modo da bloccare la catena di contagio. Il monitoraggio è stato effettuato dalla Asl secondo le procedure e i protocolli previsti.