The news is by your side.

Coronavirus Marsica, due decessi nelle ultime 24 ore. Muore un uomo di 59 anni

Avezzano. Il coronavirus continua a fare vittime nella Marsica: nelle ultime 24 ore, infatti, è di 2 morti e 14 nuovi contagi il bilancio nel territorio. Tra i decessi un 59enne di Avezzano e una 81enne di Celano. Ad Avezzano sono stati superati da inizio pandemia i 150 decessi. Si registra però da giorni una flessione della curva dei nuovi positivi. Il totale da inizio pandemia sale a 4.255. I nuovi positivi nel comune di Avezzano ieri sono stati 8, lo stesso numero rispetto al giorno precedente. A questi vanno aggiunti 6 contagi negli altri 36 comuni della Marsica.

Il totale dei casi registrati in tutto il territorio marsicano nell’ultima settimana è di è di 96 contagiati. Si scende per la prima volta sotto i 100 contagi settimanali. Ad Avezzano il totale dei positivi da inizio emergenza pandemica sale a 1.400, con 210 contagiati attualmente positivi, mentre le persone in isolamento domiciliare, secondo i dati del comune di Avezzano, sono 1.001. Sono 71 ad Avezzano le persone ricoverati in reparti covid, quindi non in terapia intensiva. Scendono invece a sei gli avezzanesi che si trovano ancora in terapia intensiva. In un giorno sono stati 5 i guariti.

Nell’ambito dell’iniziativa “Natale Sicuro”, fortemente voluta dall’amministrazione comunale a guida Di Pangrazio, è stato eseguito un nuovo screening gratuito in città con test antigenici sulla popolazione. Screening rivolto soprattutto agli studenti universitari e ai lavoratori di ritorno per le feste. La città di Avezzano ha risposto con operazioni che si sono svolte in modo fluido nei giorni di venerdì e sabato e con numeri particolarmente significativi. Ieri sono stati eseguiti 1.060 tamponi e di questi 15 sono risultati positivi. Ora le persone risultate positive dovranno essere sottoposti a tampone molecolare.