The news is by your side.

Coronavirus Marsica: rallentano i contagi (+102 in 4 giorni) ma le strutture sanitarie ancora al collasso

Avezzano. C’è un rallentamento dei contagi nella Marsica. Da una 6 giorni il numero di nuovi casi sta mostrando  come stia continuando  la flessione della curva  iniziata alla fine della scorsa settimana. Si tratta di un lento appiattimento che però non basta. 

Ieri  sono stati 28 i contagi registrati nel giro di 24 ore, tutti ad Avezzano. Il totale da inizio pandemia sale a 2.988.  Il totale dei casi registrati in tutto il territorio marsicano  negli ultimi 4 giorni sono 102. Ad Avezzano il totale dei positivi da inizio emergenza pandemica  sale a 1.094, con 423 contagiati attualmente positivi, mentre le persone in quarantena, secondo i dati Asl forniti al Comune di Avezzano, sono circa 500.

Secondo i dati degli ultimi giorni, la situazione marsicana dei contagi  rispecchia l’andamento nazionale ma la pressione sul sistema sanitario locale, se pur in frenata, non migliora la situazione a causa della carenza di posti letto, di strutture e di personale. Mancano ancora i covid hotel sul territorio e mancano i posti covid. All’Aquila resta la carenza di posti di terapia intensiva e sub intensiva, ma soprattutto di posti letto covid.