The news is by your side.

Coronavirus, moglie e figli del 50enne di Brugherio in ospedale: donna con sintomi simili al Covid-19

I familiari dell'uomo erano in isolamento fiduciario

Teramo. Trasferiti all’ospedale di Teramo, nel reparto di Malattie infettive, la moglie e i due figli piccoli del 50enne della bassa Brianza arrivato in vacanza a Roseto degli Abruzzi con la famiglia e poi ricoverato a Teramo, primo caso accertato di Coronavirus in Abruzzo. La donna, infatti, avrebbe sviluppato sintomi compatibili con quelle del Covid-19.

Tutti e tre sono stati sottoposti a tampone, per i successivi accertamenti nel laboratorio dell’ospedale di Pescara. Lo confermano il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, e l’assessore regionale alla Salute, Nicoletta Verì, a margine di un incontro con il sindaco di Pescara, Carlo Masci, a Palazzo di città.

Le condizioni della donna e dei due bimbi sono comunque definite buone, quelle del 50enne sono in miglioramento. I familiari dell’uomo erano in isolamento fiduciario, così come una dozzina di persone che avevano avuto contatti con lui nei giorni scorsi.