The news is by your side.

Coronavirus, più di 21mila controlli da parte della polizia stradale Abruzzo-Molise, 721 sanzioni

L’Aquila. Ecco il bilancio del comparto polizia stradale Abruzzo e Molise dei controlli operati dall’inizio dell’emergenza Coronavirus nei 443 km di rete autostradale e oltre 800 di viabilità ordinaria.

Le sei sezioni provinciali, le quattro sottosezioni autostradali e i dieci distaccamenti di polizia stradale hanno impiegato quotidianamente 34 pattuglie in autostrada e 41 sulla viabilità ordinaria, che hanno fino ad oggi controllato su strada 21.231 persone, 721 delle quali sono state sanzionate per violazione delle normative nazionali e delle ordinanze regionali; 728 verifiche sono state effettuate presso pubblici esercizi all’interno di aree di servizio.

La fase 2 ha determinato una rivalutazione delle linee operative perseguite dalle forze di polizia, oggi principalmente indirizzate dai questori, nella veste di autorità provinciali di pubblica sicurezza. I controlli sono finalizzati a scongiurare assembramenti e assicurare il rispetto delle misure di contenimento all’interno di esercizi e aziende.