The news is by your side.

Coronavirus, Speranza: acquisto vaccino sarà centralizzato, il 2 dicembre presenterò il piano

"Il virus verrà sconfitto dalla ricerca scientifica"



A differenza degli altri vaccini, il cui acquisto viene fatto a livello regionale, per l’anti-Covid “l’acquisto sarà centralizzato e gestito dallo Stato”. Lo ha detto il ministro della Salute, Roberto Speranza, parlando all’incontro online ‘La sanità futura tra innovazione e ricerca’, organizzato da Rcs Academy. Numerosi contratti sono stati sottoscritti “e altri saranno firmati a breve. Come Italia”, ha annunciato, “avremo il 13,65% dei vaccini già opzionati in sede europea”.

“Io sarò in Parlamento il 2 dicembre per presentare il piano strategico dei vaccini che stiamo costruendo – ha precisato – L’Italia ha iniziato a lavorare dal mese di maggio per promuovere un’iniziativa europea nel campo dei vaccini. E’ stato il primo motore dell’iniziativa della Commissione europea che ha iniziato a costruire contatti con le aziende farmaceutiche che stanno sviluppando vaccini”.

“Dobbiamo resistere ancora per alcuni mesi, ma Covid verrà sconfitto grazie alla ricerca scientifica”. La conclusione della sperimentazione dei vaccini e la loro distribuzione, ha detto “ci consentirà di aprire una fase diversa”.