The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Coronavirus, stop di 10 giorni per il pubblico negli uffici del Comune dell’Aquila. Biondi: scopo precauzionale

L’Aquila. Da oggi e per i prossimi dieci giorni sarà sospeso il ricevimento del pubblico negli uffici del Comune dell’Aquila. Lo ha deciso l’amministrazione comunale come misura esclusivamente precauzionale a seguito della diffusione del coronavirus covid-19 in alcune zone d’Italia. La decisione è scaturita da una riunione convocata dal sindaco, Pierluigi Biondi, alla quale erano presenti assessori, consiglieri comunali, dirigenti e funzionari dell’ente. In serata, a seguito di incontro in Prefettura, è stato dato il via libera a questi interventi.

Non saranno interrotti i servizi, che potranno essere gestiti con l’utenza attraverso posta elettronica e comunicazioni telefoniche. “L’Aquila ha una situazione particolare, figlia del terremoto”, precisa il sindaco Biondi, “basti pensare che le attività nei cantieri della ricostruzione coinvolgono imprese provenienti da tutto il Paese e che vanno gestiti migliaia di alloggi realizzati nel post sisma. Pertanto, la mobilità in entrata e in uscita da e verso tutte le regioni italiane, per ragioni connesse al sisma, è sostenuta. E’ normale, coscienzioso e responsabile adottare misure con mero scopo preventivo”.