The news is by your side.

Coronavirus, vietato l’ingresso in Italia per chi arriva da paesi a rischio: l’ordinanza del ministro Speranza

Divieto di ingresso per chi arriva da paesi a rischio: lo dispone un’ordinanza firmata dal ministro della salute, Roberto Speranza. Divieto di ingresso e transito in Italia per chi nei quattordici giorni antecedenti ha soggiornato o è transitato in Armenia, Bahrein, Bangladesh, Brasile, Bosnia Erzegovina, Cile, Kuwait, Macedonia del Nord, Moldova, Oman, Panama, Perù, Repubblica Dominicana. Al fine di garantire un adeguato livello di protezione sanitaria sono sospesi anche i voli diretti e indiretti da e per i paesi indicati nell’ordinanza. La scelta, sottolinea Speranza, è stata quella della “massima prudenza”.

“Nel mondo la pandemia è nella sua fase più acuta. Non possiamo vanificare i sacrifici fatti dagli italiani in questi mesi” dice Speranza. Per tutti gli altri paesi extra Ue ed extra Schengen resta l’obbligo di quarantena.