The news is by your side.

Corsa a tre per le primarie del centronistra: D’Alfonso, Caramanico e Mascitelli

L’Aquila. Sono tre i candidati che hanno regolarmente depositato le firme per le primarie del 9 marzo: Luciano D’Alfonso, Alfonso Mascitelli, Franco Caramanico. Lo comunica il Coordinamento organizzativo delle primarie “Insieme il nuovo Abruzzo”. Scadevano oggi infatti alle ore 12 i termini per presentare le candidature alle primarie per l’Abruzzo del 9 marzo, che sceglieranno il candidato presidente della coalizione “Insieme il nuovo primarieAbruzzo”  con le priorità programmatiche, su cui saranno chiamati a pronunciarsi gli elettori con una doppia scheda. Le firme necessarie per le candidature erano 400 in tutto l’Abruzzo, un numero esiguo per consentire la massima apertura anche nella possibilità di competere per la scelta del candidato Presidente. Nei prossimi giorni il Coordinamento promuoverà tra i candidati un ampio e serrato confronto e dibattimento sui problemi e sui temi dell’Abruzzo, incontrando cittadini, forze sociali e mondo produttivo regionale. Verrà chiesto ad esponenti del mondo della cultura e dell’economia di contribuire ad animare questo confronto, ed ha già dato la sua disponibilità ad essere competitore tematico delle primarie per l’Abruzzo Luigi Ponziani, direttore della Biblioteca provinciale di Teramo.