The news is by your side.

Coronavirus, slitta ancora l’apertura della tensostruttura. Sopralluogo di Di Pangrazio: “È una telenovela” (Video)

 

 

Avezzano. “È una telenovela ormai, ora però la struttura c’è. È necessario ora collegarla con un tunnel all’ospedale perché chi viene qua già sta male, rischia di stare peggio”.

A parlare è il sindaco di Avezzano Gianni Di Pangrazio che oggi, intorno a mezzogiorno, ha fatto un sopralluogo alla tensostruttura montata davanti all’ospedale di Avezzano.

Ieri sera (25 novembre 2020) sulla propria bacheca Facebook il consigliere regionale Simone Angelosante ha scritto che questa mattina (26/11) la struttura sarebbe stata operativa ma in realtà non è così.

Manca un tunnel che colleghi la struttura alle aree dell’ospedale e del pronto soccorso.Il sindaco Di Pangrazio ha anche chiesto la possibilità di allestire dei locali per far cambiare gli operatori sanitari adeguatamente.

Presente al sopralluogo l’ingegnere Federico D’Aulerio (ufficio tecnico Asl) che promette i lavori in cinque giorni.

Alla fine del video l’intervista al primario del pronto soccorso, il dottor Carlo Rodorigo, rientrato a lavoro lunedì scorso dopo la diagnosi di positività al Covid19.

Il primario sottolinea il lavoro svolto dai suoi colleghi e da tutti gli operatori sanitari che in questi giorni di emergenza sanitaria vanno avanti senza sosta e con turni massacranti.

Nella video intervista il medico racconta di come è stata gestita all’inizio l’emergenza, come i pazienti vengono gestiti e ricoverati nei vari reparti e di come cambieranno le cose con la nuova struttura la cui apertura ancora non può essere decretata ufficialmente perché manca un collegamento all’ospedale.

 

 

Guarda la diretta registrata prima dell’arrivo del sindaco all’ospedale di Avezzano: