The news is by your side.

Criterium Piceni&Pretuzi, ad Ancarano la festa finale per il podismo abruzzese-marchigiano

Teramo. Si festeggierà sabato 25 ad Ancarano il podismo abruzzese-marchigiano in seno al Criterium Piceni&Pretuzi.

Il Criterium è nato con l’obiettivo di promuovere la corsa podistica su strada allo scopo di incentivare la partecipazione alle gare nelle province di Teramo, Ascoli Piceno e Fermo con lo stesso spirito di amicizia e fratellanza che legava gli antichi popoli dei territori adiacenti il corso del fiume Tronto che segna la linea di demarcazione dei confini regionali tra Abruzzo e Marche.

Presso l’auditorium comunale di Ancarano, inizio alle 16, il programma prevede la premiazione dei migliori atleti e delle società protagoniste nell’anno solare 2019, il tutto intervallato dai saluti di benvenuto del comitato direttivo, dagli interventi delle autorità comunali e sportive presenti, dalla consegna dei riconoscimenti alle associazioni e dalla presentazione del calendario 2020 con la conduzione affidata a Roberto Falgiani e la chiusura con il buffet.

Evento imperdibile dunque per tutti i praticanti e gli appassionati del podismo in un sabato pomeriggio da trascorrere in assoluta spensieratezza ed allegria, in attesa di gettarsi a capofitto sulla nuova stagione del Criterium tra Abruzzo e Marche.