The news is by your side.

Cuoco abruzzese muore in Olanda, travolto da un’auto in corsa mentre era in bicicletta

Roccamorice. Un uomo di origini abruzzesi è stato investito ed ucciso in Olanda. La vittima è Corado D’Angelo, 51 anni, di Roccamorice, in provincia di Pescara. Bicicletta-investitaE’ morto a Eindhoven dopo essere stato travolto da un’auto mentre era in sella alla sua bicicletta. Nel paesino del pescarese hanno appreso della notizia i genitori Elvira e Valentino chiamati dal Comune. Corado lascia anche tre fratelli, le sorelle Gioia e Nilde, entrambe infermiere, e Antonio, autista dell’Arpa. Il suo nome è con una sola “r” perchè nacque in Belgio, dove i genitori hanno vissuto per un decennio. Diplomato in Ragioneria, Corado aveva sempre lavorato come cuoco, in Cina, a Parigi, Londra, mentre da qualche anno viveva in Olanda dove cucinava al ristorante Sicilia di Eindhoven.