The news is by your side.

Dai Lions club dell’Aquila i fondi per l’area giochi del parco del Sole

L’Aquila. Partiranno nei prossimi mesi i lavori per la riqualificazione dell’area giochi per i bambini all’interno del parco del Sole, possibili grazie a una donazione di centomila euro da parte del distretto 108 A del Lions club: fondi messi a disposizione del club L’Aquila host per finanziare un progetto in collaborazione con il Comune. parco giochiL’annuncio e’ stato dato sabato sera dal vice sindaco, Nicola Trifuoggi, durante la 59esima charter night del club, associata alla nona charter del Lions club L’Aquila New Century, che si e’ svolta nel ristorante Villa Giulia, alla presenza di un centinaio di persone. “L’amministrazione si impegna a spazzare via gli ultimi impedimenti burocratici per consentire la realizzazione di questo progetto in tempi brevi”, ha assicurato Trifuoggi che si e’ congratulato con il club per l’iniziativa. Il parco giochi che sara’ realizzato prevede attrezzature all’avanguardia, senza barriere architettoniche, con spazi adatti anche ai disabili. “Vogliamo festeggiare cosi’ i 59 anni del nostro club” ha spiegato il presidente aquilano, Mario Zordan. “Un’iniziativa importante, come anche quella della Giornata dell’Amicizia del distretto, prevista per il prossimo aprile, per la prima volta nel capoluogo abruzzese”. Per l’occasione, infatti, sono previste circa trecento presenze da parte dei club di quattro regioni del centro Italia. Nel corso della cerimonia di sabato e’ stata premiata la studentessa Alice Bonanni, della terza B della media “Mazzini”, vincitrice in ambito regionale del concorso internazionale Lions “Un poster per la pace”. Presente la sua insegnante, Carla Santilli e il dirigente scolastico, Antonio Lattanzi. Alla charter hanno partecipato, tra gli altri, l’arcivescovo metropolita Giuseppe Petrocchi, il governatore del distretto Lions 108 A, Franco Sami, il past governatore, Nicola Nacchia, il primo vice governatore, Marcello Dassori, il secondo vice governatore, Carla Cifola, il cerimoniere distrettuale, Tommaso Dragani, il presidente della quinta circoscrizione, Carlo Maria Speranza, il presidente della zona C della quinta circoscrizione, Raimondo Fanale e il collega dell’Aquila New Century, Dimitrios Alexandris. Numerose inoltre le presenze di officer distrettuali, di presidenti di club Lions della quinta e della sesta circoscrizione, di presidenti di club service cittadini.